Nel comune di Gaiole in Chianti, a 30 chilometri da Siena, nel cuore della zona storicamente
più antica del Chianti si trova la Tenuta San Vincenti.
Un'area tipica che vanta una forte vocazione alla produzione di vini
dalle straordinarie ed altissime qualità.

San Vincenti protettore dei campi, delle vigne e dei vignaioli
che è raffigurato nell'iconografia ecclesiastica
con un bel grappolo d'uva in mano, è il Santo a cui è dedicato il piccolo borgo
che sorge vicino all'azienda agricola.

profile-image

Quanto questa zona sia speciale per la produzione del vino
lo esprime perfettamente una battuta di Carlo Ferrini
l'enologo che, da sempre, segue la produzione San Vincenti:
"...qui il vino, su questa terra, da queste vigne...lo si può solo sciupare...".

Tanto lavoro, tanta energia è stata spesa su questa terra
che di suo aveva da offrire la forza di una vocazione perfetta:
60 ettari nel cuore del Chianti, distribuiti
fra i 350 ed i 450 metri con una composizione
del terreno di sabbia e galestro.